Opzioni Binaries

Archive for the ‘I principali broker di opzioni binarie australiane’ Category

% Main% australia% binary% opzioni% brokers% {: | – } Le migliori pratiche per la negoziazione di opzioni binarie

without comments

Le opzioni binarie offrono qualcosa che gli investimenti tradizionali o gli investimenti forex non lo fanno. La possibilità di realizzare profitti rapidi con un livello di rischio inferiore. Con le opzioni binarie, i commercianti sanno esattamente quanto potevano guadagnare e quanto è in gioco per perdere prima di aprire una posizione di negoziazione. Questo tipo di commercio esiste dal 2008 ma è solo negli ultimi anni che ha guadagnato la popolarità. Dal momento che è relativamente nuovo, le informazioni disponibili sono ancora scarse e possono essere abbastanza confusa.

I principali broker di opzioni binarie australiane Come accennato in precedenza, ASIC è l’organismo di regolazione delle opzioni binarie. In funzione dal 1991, il ruolo dell’ASIC si è evoluto nel corso degli anni. Le sue funzioni attuali sono state definite nel 2001 dalla legge australiana in materia di titoli e investimenti, e nel 2010 è stata aggiunta la responsabilità di molti mercati commerciali.

Per ottenere una corretta registrazione e licenza, ogni Società di opzioni binarie in Australia deve richiedere una licenza australiana di broker. Il processo di applicazione e approvazione è semplice e le aziende che soddisfano i criteri di ammissibilità di ASIC saranno rilasciati una licenza di broker. In uno sforzo per razionalizzare l’industria delle opzioni binarie in Australia, ASIC valuta accuratamente i mercati finanziari per garantire la conformità a un Insieme specifico di norme e regole. Dal 2010, ASIC è responsabile della supervisione del mercato delle opzioni binarie.

I principali broker di opzioni binarie australiane I mediatori offrono generalmente una varietà di attività per i commercianti a scegliere. Come per qualsiasi tipo di investimento, si desidera massimizzare i profitti con il più basso livello di rischio possibile. Un modo semplice per farlo è quello delle opzioni commerciali che sono più familiari all’interno del paese. Ad esempio, si potrebbe scegliere di scambiare opzioni che implicano la valuta australiana. Poiché è la moneta del paese, avrai un facile accesso alle informazioni finanziarie correnti così come molte fonti per segnali di opzioni che potrebbero guidare le vostre decisioni su quali posizioni da aprire.

Molte autorità di regolamentazione in Australia sono eccellenti Risorsa per i commercianti di fare riferimento alle domande relative alle finanze, al trading, agli intermediari e alle opzioni binarie specificamente. In caso di dubbi, è sempre meglio consultarsi con le autorità competenti, poiché sono coloro che lavorano per garantire che tutti i sistemi finanziari in tutto il paese siano stabili. Con i tuoi guadagnati soldi in linea, si desidera assicurarsi di avere tutte le informazioni necessarie per prendere buone decisioni commerciali.

I principali broker di opzioni binarie australiane Gli australiani stanno prestando particolare interesse alle opzioni binarie in quanto offrono molti vantaggi rispetto ad altri Forme di negoziazione. Poiché l’Australia è uno dei maggiori centri finanziari del mondo, i broker hanno un interesse a reclutare commercianti all’interno del paese. Come commerciante, si potrebbe chiedersi se le opzioni binarie siano legali in Australia e, in caso affermativo, quali siano le norme specifiche riguardanti questo tipo di scambi. Di seguito troverai un riepilogo delle informazioni che devi sapere per avviare le opzioni binarie di trading in Australia.

I mediatori comprendono l’importanza di essere concessi in licenza in quanto stabiliscono la credibilità e garantiscono la sicurezza dei commercianti. Il mercato delle opzioni binarie è già nuovo ma molto competitivo, il che significa che la licenza è essenziale per un successo a lungo termine di un broker. Come trader, puoi sentirti fiducioso di firmare con un broker registrato con ASIC in quanto deve rispettare una serie rigorosa di leggi e regolamenti e viene monitorato regolarmente.

ASIC assume il mandato di E ha già mostrato quanto sia serio la regolamentazione dell’industria; Infatti, ha già revocato la licenza d’esercizio di un broker di opzioni binari che non ha rispettato le linee guida nel 2011.

L’Autorità australiana di regolamentazione prudenziale (APRA) regola l’industria australiana dei servizi finanziari. Fondata nel 1998, APRA sorveglia le grandi banche, i sindacati di credito, le compagnie di assicurazione, le società e l’industria di superannuazione. I commercianti che desiderano avere informazioni statistiche possono riferirsi a APRA. Il suo ruolo principale è quello di garantire la protezione del benessere finanziario dei consumatori. Lo fa facendo le istituzioni responsabili per fornire un mercato finanziario stabile ed efficace.

Le opzioni binarie sono state recentemente regolate in Australia e in quanto tali, solo un numero limitato di broker e piattaforme ha sede nazione. L’organismo di regolamentazione responsabile della regolamentazione delle opzioni binarie è la Australian Securities and Investments Commission (ASIC). L’ASIC è sotto la responsabilità del governo australiano, in particolare il segretario parlamentare del tesoriere. ASIC ha l’autorità di regolare i mercati finanziari australiani, le società finanziarie, nonché le organizzazioni di servizi finanziari e professionisti. Con centri di servizio situati in tutte le principali città del paese, ASIC ha stabilito la sua credibilità e l’autorità come regolatore aziendale. I commercianti contano sull’organismo di regolamentazione per ottenere tutte le informazioni più recenti sulle pratiche di negoziazione sicure e sulle eventuali novità

Written by admin

April 26th, 2017 at 8:12 pm